AZIENDA

SANIMET S.p.A. è una società nata nel 1993 con lo scopo di valorizzare gli acidi esausti della zincatura, rendendone possibile il riutilizzo ed evitandone così lo smaltimento. SANIMET nasce per essere un valido supporto per gli zincatori, offrendo servizi affidabili e prodotti di qualità. Grazie ad una politica di sviluppo e miglioramento costante dei prodotti e del processo, SANIMET si è affermata come un’importante e dinamica realtà produttiva a livello internazionale.

SANIMET S.p.A. produce soluzioni di CLORURO DI ZINCO di elevata purezza, particolarmente indicato per impieghi sia nell’industria chimica che nella zincatura a caldo; prodotto con diversi gradi di concentrazione per rispondere ad ogni esigenza di utilizzo, il CLORURO DI ZINCO SANIMET viene particolarmente apprezzato per la sua qualità. Grazie a processi esclusivi e brevettati, SANIMET S.p.A. è in grado di recuperare e valorizzare gli acidi di strippaggio e decapaggio prodotti dalla zincatura a caldo (codice CER 11.01.05*), evitando allo zincatore i sempre più onerosi smaltimenti.

Analogamente, SANIMET è in grado di valorizzare anche le soluzioni di flussaggio (CER 11.01.98*) nonché i residui solidi da zincatura (croste e ceneri), integrando i servizi offerti agli zincatori per lo smaltimento dei rifiuti. SANIMET riesce così nel duplice scopo di essere utile al settore della zincatura conservando un totale rispetto dell’ambiente.

Politica per l’Ambiente la Sicurezza e la Qualità

L’attività della SANIMET SPA nello stabilimento in Flero (BS) consiste nel recupero e valorizzazione di rifiuti industriali, identificati come speciali pericolosi, ovvero recupero degli acidi esausti contenenti cloruro di zinco o di ceneri di zinco derivanti da processi di zincatura per ottenere prodotti commerciali utilizzati nelle medesime attività di zincatura. Inoltre, l’attività contempla il recupero e valorizzazione di rifiuti provenienti da processi differenti dalla zincatura, qualora presentino caratteristiche tali da permettere il recupero di Ammonio, Zinco o Ferro. L’attività è soggetta ad AIA e a Rischio rilevante ai sensi dei Dlgs 152/06 e ssm e Dlgs105/15 e ssm.

È obiettivo della SANIMET S.p.A, operare in modo che le proprie attività produttive e commerciali siano svolte nel pieno rispetto dell’Ambiente, della Salute e Sicurezza e della Qualità aziendale, in conformità al D.L.gs 105/2015 e alle norme ISO 14001:2015, ISO 9001:2015 e ISO 45001:2018. I principi generali su cui si basa la Politica per l’Ambiente, per la Salute e Sicurezza e per la Qualità della SANIMET S.p.A sono:

  • l’osservazione scrupolosa delle Leggi e norme in materia di Ambiente, Salute e Sicurezza e Qualità, inclusi gli impegni adottati su base volontaria;
  • prevenire gli infortuni e le malattie professionali e migliorare continuamente il proprio SGI;
  • fornire con regolarità prodotti e servizi che soddisfino i requisiti del cliente e i requisiti cogenti applicabili;
  • la rilevazione degli impatti ambientali delle proprie operazioni per comprenderne gli effetti ed individuarne le cause;
  • la pianificazione rigorosa dei propri obiettivi ambientali, di salute e sicurezza e di qualità e la valutazione delle prestazioni;
  • la messa in atto di programmi mirati a ridurre i consumi energetici e di materie prime, a contenere l’inquinamento e, più in generale, a prevenire gli impatti ambientali negativi delle proprie operazioni;
  • l’impegno a gestire i rifiuti in modo da privilegiare, quando possibile, il recupero ed il riciclo anziché lo smaltimento;
  • la promozione della partecipazione e consultazione dei propri lavoratori e collaboratori nonché lo sviluppo della competenza e consapevolezza degli stessi in materia di Ambiente, Salute e Sicurezza e Qualità, per garantire il rispetto delle norme e Leggi vigenti e per aumentare i livelli di rispetto dell’Ambiente, della Salute e Sicurezza del luogo di lavoro e di Qualità dei prodotti e dei servizi erogati;
  • la messa a disposizione della propria esperienza nel campo della gestione ambientale al fine di promuovere il progresso generale verso lo sviluppo sostenibile;
  • lo sviluppo, la messa in atto, la revisione, il monitoraggio ed il miglioramento continuo del proprio sistema di gestione integrato Ambiente, Salute e Sicurezza e Qualità;
  • rispettare rigorosamente i requisiti derivanti dalle aspettative delle Parti interessate, dalla normativa e dalla legislazione vigente e futura in materia di Ambiente, Salute e Sicurezza e Qualità e, dove ritenuto appropriato, operare con limiti più severi di quelli previsti dalla legislazione stessa;
  • il mantenimento di un’attiva ed efficiente attenzione al cliente, cercando di anticiparne le esigenze e di accrescerne la soddisfazione;
  • implementando i principi sopra descritti, il mantenimento dell’efficienza ed efficacia della propria produzione per garantirsi un’adeguata posizione all’interno del mercato del business di competenza;
  • attenzione ai cambiamenti del contesto in cui opera l’Azienda, al fine di valutare innovazioni e nuove tecnologie nell’ottica di uno sviluppo sostenibile
  • attenzione alle Parti interessate e alle relative aspettative, impegnandosi ad una corretta gestione dei rischi e sfruttamento delle opportunità, mediante l’applicazione della logica del risk-based thinking;
  • provvedere ad un miglioramento continuo delle competenze e della consapevolezza dei lavoratori
  • assicurare una Comunicazione interna ed esterna trasparente di informazioni pertinenti per quanto appropriato e tenendo in considerazione i propri requisiti legali e altri requisiti di cui alle Parti interessate.

Ogni anno, in riferimento ai principi generali sopra citati, vengono stabiliti obiettivi specifici e vengono valutati i contenuti della presente Politica per l’Ambiente, per la Salute e Sicurezza e per la Qualità per verificarne l’adeguatezza ai reali intenti aziendali.
La Politica per l’Ambiente, per la Salute e Sicurezza e per la Qualità, con i relativi obiettivi, scaturisce da un’analisi attenta e oggettiva della situazione interna, dei risultati conseguiti e degli obiettivi futuri, nonché dell’ambiente esterno e delle richieste dei clienti e delle parti interessate.
La Politica per l’Ambiente, per la Salute e la Sicurezza e per la Qualità è diffusa ed illustrata a tutto il personale dell’Organizzazione allo scopo di promuovere la cultura aziendale in tema di Ambiente, Salute e Sicurezza e Qualità e posta sul sito internet per le parti interessate.

LA NOSTRA GAMMA DI SERVIZI E PRODOTTI COMPRENDE:

PRODOTTI

• Soluzioni di cloruro di zinco
• Soluzioni di sale doppio per flussaggio
• Sale doppio cristallizzato
• Miscele per tecniche di flussaggio realizzate su richiesta del cliente
• Soluzioni di cloruro ferroso

SERVIZI

• Recupero e valorizzazione dei bagni esausti di flussaggio
• Recupero e valorizzazione dei bagni esausti di strippaggio
• Recupero e valorizzazione dei bagni esausti di decapaggio
• Recupero e valorizzazione di ceneri di zinco
• Recupero e valorizzazione di rifiuti chimici da altre lavorazioni

CERTIFICAZIONI

unieniso

UNI EN ISO 9001:2015

20180612120608717

UNI EN ISO 14001:2015

28625_190520

UNI ISO 45001:2018

20190607121721148

RICONOSCIMENTO DI ECCELLENZA

Informazioni sulla trasparenza dei contributi

Informazioni ex art. 1, comma 125, della legge 4 agosto 2017 n. 124

La L. 124/2017 ha introdotto all’articolo 1, commi da 125 a 129 alcune misure finalizzate ad assicurare la trasparenza nel sistema delle erogazioni pubbliche.
Si riportano pertanto di seguito i contributi ricevuti nell’esercizio 2018, rendicontati, per le finalità della presente normativa, con il criterio di cassa. Sono riferiti esclusivamente a Contributi Tariffe Incentivanti Fotovoltaico:

Soggetto erogante Valore contributo Anno di incasso Riferimento normativo
GSE S.p.A. € 19.285,80 2019 Art.7 D.Lgs. 387/03 e D.M. 05 maggio 2011
GSE S.p.A. € 30.934,57 2018 Art.7 D.Lgs. 387/03 e D.M. 05 maggio 2011